Tante nuove web radio nascono durante la pandemia

Ciao a tutti,

ecco il secondo appuntamento dove andiamo alla scoperta delle nuove web radio lanciate in piena pandemia o durante il lockdown.

Qualche tempo fa vi avevo parlato di Ibiza Lockdown Radio , una web radio di Ibiza nata con l’intento di trasmettere solo buone emozioni in tempi di pandemia.

Ibiza Lockdown Radio

Ibiza Lockdown Radio

Nata nel marzo 2020, la web radio è ancora attiva e la sua descrizione ci conferma che “nata nel 2020 dal lockdown di Ibiza, Ibiza Lockdown Radio trasmette energia positiva e ottima musica, per diffondere lo spirito di Ibiza in tutto il mondo”.

Anche in Italia ci sono stati dei casi simili.

Partiamo dal Piemonte, dove nel marzo 2020 aveva preso il via Radio Bugianen, fondata da 3 ragazzi di Bardonecchia in piena pandemia, per riprendere il motto “Restiamo a casa” (Bugia Nen, in piemontese, significa appunto “Non ti muovere”). Dopo una partenza a razzo, con la presenza di membri delle istituzioni locali ai microfoni e l’apparente supporto di tutta la comunità, il sito della radio https://radiobugianen.wixsite.com/website ora riporta un “Grazie per averci seguito”, lasciando presagire il naufragio dell’iniziativa.

Ad ogni modo, secondo i miei criteri*, Radio Bugianen non poteva qualificarsi come una vera e propria web radio, in quanto mancava di un flusso continuo di contenuti audio (streaming) 24 ore su 24.

Esplicito e creativo anche il nome Radio Quarantenna, e qui ci spostiamo a Bolzano, dove ha preso il via nella prima settimana di marzo 2020 questa iniziativa che si autodefinisce “la prima radio prodotta in quarantena. Commenti alle notizie, conversazioni, musica e cultura.”

Anche in questo caso, correggetemi se sbaglio, ci troviamo di fronte ad un podcast, piuttosto che ad una vera e propria web radio. Incomincio a stufarmi per l’abuso del termine “radio”…….

Si chiama Radio Quarantenna Verbania la web radio nata mercoledì 21 aprile 2020, ancora in Piemonte, questa volta nella provincia del VCO Verbano-Cusio-Ossola, ma qui stiamo parlando di una dimensione differente, che schiera in campo l’Assessorato alla Cultura e alla Politiche Giovanili del Comune di Verbania.

A meno che le due Radio Quarantenna (quella di Bolzano e quella di Verbania) non collaborino insieme, cosa di cui non ho trovato evidenza, forse alla seconda sarebbe bastato fare una ricerca in rete per evitare di confondere i potenziali ascoltatori, magari usare un nome nuovo invece di uno già esistente…… Ma questi sono solo i miei ragionamenti da “idiota del settore”.

Non sono riuscito a trovare molte informazioni su questa web radio, quindi non sono in grado di dirvi se sia davvero una web radio o un podcast e se sia ancora aperta. La pagina facebook https://www.facebook.com/Radio-Quarantenna-Verbania-101803204793858/ è stata aggiornata l’ultima volta  nel giugno 2020, il che non lascia ben presagire.

Ho trovato poi una Radio Quarantena (con una enne sola), unica traccia la pagina Facebook https://www.facebook.com/webradioquarantena/ che riporta la descrizione della radio: “Distanti ma uniti: per uscire di nuovo, insieme”. E’ questo il messaggio della web Radio Quarantena, nata nel momento di difficoltà per dare voce e ascolto a chi si ritrova chiuso nelle proprie case e non vede l’ora di tornare ad abbracciare il mondo”. Ultimo post: 21 marzo 2020, profilo Spreaker ancora attivo ma senza contenuti. Forse si è spenta per Covid?

Continuiamo il nostro viaggio ad Ancona, nelle Marche, dove ha preso il via Mercoledì 21 aprile 2021 Radio Confapi, la web radio ideata e progettata da Confapi, Associazione di Piccole e Medie Industrie Private. Scaricando la App sul proprio smartphone o attraverso il sito si ha la possibilità di ascoltare i contenuti con due finestre in diretta, oltre a informazione e approfondimento.

Qui – a differenza dei casi precedenti – siamo di fronte ad un progetto professionale, e ad una vera web radio, intesa come qualcosa che trasmette 24 ore su 24.

Oltre alla musica (nel momento in cui scrivo c’è in onda Brunori Sas con “Al di là dell’amore”) Radio Confapi propone anche rubriche di vario genere con una connotazione sul territorio.

Recentissima anche l’apertura della nuova Radio Parenti (22 maggio 2021), la web radio del celebre Teatro Franco Parenti di Milano, disponibile dal sito https://www.parentionair.it/ 

 

Radio Parenti è la nuova web radio del Teatro Franco Parenti di Milano

Radio Parenti è la nuova web radio del Teatro Franco Parenti di Milano

 

Anche questa una vera web radio, un flusso ininterrotto giornaliero di contenuti che spaziano tra radiodrammi, interviste, rubriche, materiale d’archivio e dietro le quinte. Anche qui, come nel caso di Radio Confapi, siamo di fronte ad un progetto decisamente organizzato e professionale, a conferma del fatto che c’è ancora voglia di fare radio in Italia, e c’è ancora spazio per chi riesce a produrre contenuti originali in grado di interessare gli ascoltatori.

* i miei criteri per definire una web radio: Web radio o radio on line è il termine che designa emittenti radiofoniche che trasmettono in forma digitale (24 ore su 24) il proprio palinsesto attraverso Internet, sulla rete telematica, risultando accessibili con qualsiasi strumento in grado di accedere in rete. L’ascolto della web radio ci immette in un flusso continuo, così come quando accendiamo una vecchia radio FM, senza la possibilità di scegliere i contenuti.

Fonti consultate per la preparazione di questo articolo:

https://ibizalockdownradio.com/

https://radiobugianen.wixsite.com/website

https://www.radiospeaker.it/blog/bardonecchia-nuova-web-radio-coronavirus-radio-bugianen/

https://www.anconatoday.it/attualita/radio-confapi-ancona-imprenditori.html

https://www.radiospeaker.it/blog/radio-quarantenna-webradio-studenti-bolzano/

Radio Quarantenna, una web radio per stare insieme

https://www.novaratoday.it/zone/verbano-cusio-ossola/radio-quarantena-verbania.html

https://www.facebook.com/Radio-Quarantenna-Verbania-101803204793858/

 

 

 

 

 

 

 

Alcuni contenuti del mio sito sono riservati agli abbonati. Una donazione di 19,90 Euro permetterà a te di avere accesso a tutti i contenuti del sito per sempre e aiuterà me ad avere i soldi per continuare la divulgazione della web radio in Italia. Grazie.