Apri la tua radiovisione in maniera totalmente legale con le nuove offerte di MixCloud

In questo articolo ti insegnerò come creare la tua radiovisione in maniera totalmente legale, diritti d’autore e diritti connessi inclusi, sulla piattaforma MixCoud PRO.

Da tanti anni Mixcloud è un “archivio” audio di trasmissioni radiofoniche, podcast e dj set da tutto il mondo.

 

MixCloud ti permette di fare dirette streaming audio/video e dj set, in maniera legale

MixCloud ti permette di fare dirette streaming audio/video e dj set, in maniera legale

 

Io stesso ho un profilo MixCloud che utilizzo abbastanza spesso.

Solo recentemente, e purtroppo dobbiamo dire grazie alla Pandemia di Covid-19, MixCloud ha accelerato i suoi piani per diventare una piattaforma di streaming online audio/video, alternativa a colossi quali Twitch o YouTube.

MixCloud fa leva sull’isolamento sociale in cui tutti siamo incorsi in questi ultimi due anni, per creare una comunità dove i DJ, i musicisti, i cantanti e più in generale i creatori di contenuti possono trasmettere in diretta un flusso/audio video in maniera del tutto legale, senza il rischio di vedersi interrompere le trasmissioni per violazioni di Copyright.

Infatti, MixCloud ha siglato accordi con le principali case discografiche mondiali (tra cui Warner e Universal) per permettere ai creatori di pagare una quota mensile fissa che dà il diritto di trasmettere e comprende anche i diritti d’autore e i diritti connessi del materiale postato o trasmesso live sulla piattaforma.

Inoltre, MixCloud permette ai creatori di monetizzare, offrendo contenuti esclusivi, riservati solo agli abbonati o a coloro che pagano una quota per assistere all’evento. Un modo per socializzare e magari fare qualche soldo, in un periodo di crisi come questo dove le discoteche, per esempio, sono ancora chiuse.

Si può configurare MixCloud PRO come una web radio che trasmette 24 ore su 24?

Tecnicamente è possibile. Tieni presente che  avrai bisogno di un computer apposito, sempre acceso e riservato solo a trasmettere il flusso audio/video su MixCloud e una robusta connessione internet (preferibilmente fibra ottica).

Utilizza un software apposito come OBS Studio (disponibile per Windows, Mac o Linux, gratuito, scaricabile da qui), oppure il nuovo MixCloud LIVE Studio (in fase Beta), che non richiede nessuna installazione ma permette di fare tutto online, dalla finestra del beowser.

Approfitta del fatto che puoi mandare in onda un flusso audio+video per creare una “radiovisione“, in cui si veda il lavoro dello staff dietro i microfoni e dietro le quinte, piuttosto che la semplice messa in onda di un cartello/immagine fisso col logo della tua emittente.

Oppure utilizza MixCloud in occasione di “grandi eventi” della tua web radio, occasioni dove l’audio soltanto risulterebbe un po’ “stretto” e vorresti avere le immagini per far vedere cosa succede nella tua web radio.

Gli streaming live, una volta terminati, vengono inseriti in archivio come solo audio per la fruizione futura degli ascoltatori.

 

Mixcloud

 

Quanto costa l’abbonamento a MixCloud PRO?

Al momento, l’abbonamento a MixCloud PRO costa 11 Euro al mese, e offre un mese gratuito di prova, al termine del quale puoi cancellare il tuo abbonamento, se non sei felice.

Quali sono gli svantaggi di aprire la propria web radio su MixCloud PRO?

Lo svantaggio principale è che non puoi indicizzare la tua web radio negli aggregatori di web radio (ad esempio radio.it, Onlineradiobox e simili) e che il pubblico potrà ascoltarla solo collegandosi alla tua pagina di MixCloud. La comunità di MixCloud al momento non è così conosciuta e utilizzata come possono essere, per esempio, le comunità di Facebook, Instagram o TikTok.

Inoltre, trasmettere da MixCloud PRO richiede l’impegno di un computer sempre acceso 24 ore su 24 e una connessione internet stabile, preferibilmente in fibra ottica, cosa non sempre disponibile in Italia.

Per finire, il flusso non sarà disponibile dagli assistenti vocai quali Alexa o Siri

Il vantaggio, invece, èprincipalmente economico:  utilizzando solo MixCloud PRO potrai risparmiare quasi 1.000 Euro l’anno, che è il costo delle licenze SIAE ed SCF per una web radio amatoriale senza scopo di lucro (nel conteggio ho già tenuto conto del costo dell’abbonamento annuale a MixCloud PRO).

Inoltre, le licenze SIAE ed SCF non permettono nessun tipo di monetaizzazione per le web radio personali senza scopo di lucro, nè sotto forma di pubblicità nel flusso audio, nè tantomeno sotto forma di banner a pagamento nel sito della web radio stessa, rendendo di fatto la web radio un’attività che può generare solo perdite, dal momento che sono precluse automaticamente tutte le possibilità di profitti all”editore (l’importante è che vengano pagate le annualità).

Viceversa, MixCloud PRO punta sulla monetizzazione dei contenuti, una bella cosa, soprattutto in questo clima generale di depressione economica e di limitazioni imposte al settore artistico e musicale dal perdurare della pndemia di Covid-19.

MixCloud PRO è il piano per i creatori. Gli ascoltatori non pagano niente, ma possono stipulare il piano MixCloud PREMIUM, da 6,99 Euro al mese, che permette di andare avanti e indietro nell’ascolto degli audio, ascolti illimitati senza pubblicità e altri benefici Premium.

MixCloud è disponibile anche come app, sia per Android che per Apple:

MixCloud è disponibile come app su Google Play

MixCloud è disponibile come app su Google Play

 

MixCloud è disponibile come app su App Store

MixCloud è disponibile come app su App Store

 

 

 

QUI PUOI TROVARE TUTTE LE INFORMAZIONI SU MIXCLOUD PRO

P.S. Non prendo nessuna provvigione da MixCloud, ti ho segnalato questo servizio solo perchè lo ritengo utile per migliorare la tua web radio.

GUARDA QUESTO VIDEO (In inglese): Come registrare e pubblicare un DJ set su MixCloud PRO usando BeatSource Link, Serato DJ e Google Chrome.

 

 

Alcuni contenuti del mio sito sono riservati agli abbonati. Una donazione di 19,90 Euro permetterà a te di avere accesso a tutti i contenuti del sito per sempre e aiuterà me ad avere i soldi per continuare la divulgazione della web radio in Italia. Grazie.