Azuracast, nonostante qualche problema, continua a migliorare

Ciao a tutti,

vi avevo già parlato in passato di AzuraCast, l’ultima regia automatica per creare e gestire un’emittente radiofonica automatizzata 24 ore su 24, sul cloud, senza bisogno di tenere un pc sempre acceso e con la possibilità di collegarsi da qualunque parte del mondo per effettuare modifiche. Naturalmente, AzuraCast offre anche la possibilità di andare in diretta da studio, quando e se lo desiderate.

Vi avevo anche detto che avevo smesso di rivendere server con AzuraCast perché il progetto è molto giovane e soffre ancora di parecchi bugs.

Nel corso del tempo, tuttavia, le cose sono andate via via migliorando e, così, adesso sto testando un server AzuraCast. Voglio vedere se il progetto è abbastanza maturo da poter essere offerto ai miei clienti, che sono sempre molto esigenti in termini di qualità e prestazioni.

Tra i tanti benefit di AzuraCast c’è anche la pagina personale della web radio con il player per l’ascolto.

QUI trovate la pagina del mio stream, che – in assenza di fantasia – ho chiamato Roberto Bocchetti.

Link al sito di AzuraCast, dove troverete anche una versione demo per testare e vedere se fa al caso vostro.

 

 

La pagina della web radio creata in automatico da AzuraCast con il player per ascoltare

La pagina della web radio creata in automatico da AzuraCast con il player per ascoltare

Alcuni contenuti del mio sito sono riservati agli abbonati. Una donazione di 19,90 Euro permetterà a te di avere accesso a tutti i contenuti del sito per sempre e aiuterà me ad avere i soldi per continuare la divulgazione della web radio in Italia. Grazie.